LAICA è una nuova associazione, programmaticamente autonoma da dogmatismi ideologici di qualsiasi genere, il cui nome (che deriva dal greco λαϊκός cioè «del popolo», der. di λαός «popolo») contiene le iniziali di quei termini che rappresentano le “colonne” stesse del sodalizio (Lavoro, Agricoltura, Impresa, Commercio, Artigianato) a cui si aggiungeranno anche le libere professioni, che da anni, ormai, orientano e valorizzano le aziende.

La nostra mission è un vero e proprio progetto sociale teso a :

  • generare a favore dell’impresa un surplus di “tutele” (e dunque anche di potere contrattuale) a favore degli associati, garantendo da un lato l’ascolto e dall’altro l’impegno a portare avanti idee e iniziative presso le istituzioni;
  • creare un sistema integrato (cioè strutturato per “filiere” verticali) e coordinato (attraverso la presenza di “unioni” di settore)  finalizzato a rendere possibile la realizzazione di vere e proprie “reti di fatto” in cui ognuno possa trovare il giusto partner per la propria attività, oppure veder nascere collaborazioni funzionali, migliorando la propria attività;
  • promuovere iniziative fortemente connotate dall’innovazione (nella fattispecie innovazione di processo, innovazione di prodotto e innovazione sociale).